Corso per Supervisore o Coordinatore del Modello PsicoEducativo Abilitativo per l'Autismo (Modello PEA) della dr.ssa Paola Romitelli

Il corso per Supervisori o Coordinatori del Modello PEA prevede la conoscenza teorica e applicata dell'integrazione di diversi approcci cognitivo-comportamentali e del Modello TEACCH, oltre che della Comunicazione Aumentativa e Alternativa e dei principi dell'approccio Body-Mind Centering®.
Il Corso è rivolto a Psicologi e Pedagogisti per poter svolgere le seguenti funzioni: Psicologo Junior = Co-supervisore; Psicologo = Supervisore; Pedagogista = Coordinatore di progetto
In realtà non si tratta di un corso inteso nel senso classico, ma si può dire che è un vero e proprio "percorso" che si costruisce negli anni di lavoro in una continua screscita personale e professionale. Proprio per questo i prerequisiti sono:
  • Essere operatore domiciliare nei casi di autismo per almeno 4 anni e supervisionato o dalla dr.ssa Paola Romitelli o dalla dr.ssa Vera Tuoto;
  • Aver frequentato con successo i corsi base e avanzato per l'autismo;
  • Aver frequentato i corsi di consapevolezza corporea (BMC®) ed emotiva proposti dall'associazione (presto sul sito);
  • Aver frequentato almeno 2 Forum "Io, Tu, Noi" realizzati in collaborazione con l'Associazione Kinesfera di Tuscania;
  • Avere un attestato di Tutor DSA avendo frequentato corsi interni all'associazione o esterni ad essa;
  • Aver seguito almeno 1 bambino con Autismo Lieve (Sindrome di Asperger) o con Disturbo Specifico di Apprendimento.
Il percorso formativo continuerà con:
  1. degli incontri di formazione individuale della durata complessiva di 18 ore (percorso individualizzato);
  2. con un tirocinio gratuito suddiviso nel seguente modo:
  • tirocinio di un gruppo di bambini con autismo (incontri 1 volta al mese per un anno);
  • tirocinio di affiancamento con la dr.ssa Romitelli nelle supervisioni di 2 bambini con autismo di diversa età e diversa tipologia di autismo (per 1 anno);
  • tirocinio di affiancamento con la dr.ssa Tuoto nelle supervisioni di 1 bambino con sindrome genetica e tratti autistici (per 1 anno);
  • tirocinio durante 4 valutazioni funzionali con conoscenza approfondita del test PEP e TTAP;
  • tirocinio di presa in carico di un caso per 1 anno con la presenza del supervisore di riferimento

Chi è interessato può mandare una mail a prismacontatti@gmail.com o a p.romitelli@gmail.com

Corso per Supervisore o Coordinatore del Modello PsicoEducativo Abilitativo per l'Autismo (Modello PEA) della dr.ssa Paola Romitelli Corso per Supervisore o Coordinatore del Modello PsicoEducativo Abilitativo per l'Autismo (Modello PEA) della dr.ssa Paola Romitelli Reviewed by Il Prisma on 18.5.20 Rating: 5

Nessun commento